Sarno (SA) – Un arresto per violenza privata, minacce, violazione di domicilio

I carabinieri di Sarno nel corso del pomeriggio di ieri hanno arrestato Gerardo Cordiano, di 56 anni nella flagranza di reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni, violenza privata, minacce, violazione di domicilio, percosse e lesioni personali. Il 56enne è stato bloccato mentre, dopo essersi introdotto presso l’abitazione di una coppia di conviventi, di cui l’uomo agli arresti domiciliari, aggrediva la coppia con bastone e pugni. Il movente dell’azione delittuosa sarebbe la sottrazione di una giostra elettronica per bambini di proprietà del 56enne, che quest’ultimo aveva lasciato sul piazzale antistante la loro abitazione.

Lascia un Commento