Sarno (SA) – Tar accoglie ricorso Agro Invest su bretella Area Pip

Il Tar Campania ha accolto il ricorso presentato dalla Agro Invest contro la Società Autostrade per l’Italia che aveva bloccato le procedure per la realizzazione dell’innesto della bretella dell’area Pip di Sarno sulla rampa di accelerazione dello svincolo di Sarno dell’autostrada A/30. Il Tar Campania-Salerno ha quindi disposto l’annullamento dell’atto dirigenziale con il quale la Società Autostrade per l’Italia aveva disposto l’ordine di demolizione delle opere già ultimate da Agro Invest. Nella stessa ordinanza il Tar Campania ha stabilito l’indizione di una nuova conferenza dei servizi che dovrà essere convocata entro i prossimi sessanta giorni, per consentire l’avvio di un nuovo confronto tra le parti interessate per la risoluzione della questione.

Lascia un Commento