Sarno (SA) – Sequestrati 3 videopoker illegali

Tre videopoker privi delle necessarie concessioni ed autorizzazioni sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Scafati in un’attività commerciale di Sarno. A seguito di approfonditi controlli, le fiamme gialle hanno scoperto che le macchinette erano vere e proprie slot-machine illegali, le cui vincite venivano gestite attraverso software non autorizzati. Insieme ai congegni elettronici sono stati sequestrati 830 euro rinvenuti al loro interno e frutto dell’illecita attività. La titolare dell’attività commerciale, una donna di 50 anni, è stata denunciata a piede libero alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore per esercizio del gioco d’azzardo, ed è stata multata di 6mila euro.

Lascia un Commento