Sarno (SA) – Sequestrata una sartoria clandestina

Una sartoria clandestina, nella quale venivano assemblati capi d’abbigliamento, è stata sequestrata a Sarno dalla Guardia di Finanza. I finanzieri hanno scoperto nove lavoratori in nero che operavano all’interno di alcuni box auto dell’opificio. Il titolare, un imprenditore sarnese, già denunciato in passato per lo stesso reato dai carabinieri, è stato deferito all’autorità giudiziaria anche per inosservanza dell’obbligo dei sigilli che erano stati apposti dai militari dell’Arma.

Lascia un Commento