Sarno (SA) – Danno fuoco ad un auto in una concessionaria: arrestati due napoletani

Hanno dato fuoco ad un auto all’interno di una concessionaria di Sarno, forse a scopo intimidatorio, e nell’incendio sono state danneggiate altre quattro auto. Arrestati questa mattina all’alba due uomini di Torre del Greco dai carabinieri della compagnia di Nocera Inferiore. Si tratta di Giuseppe Borriello, un falegname pregiudicato di 41 anni e il suo complice, un 45enne incensurato. I due sono stati notati da un vigilantes mentre tentavano la fuga a bordo di una Fiat Punto dopo aver incendiato la vettura con della benzina. L’addetto alla vigilanza privata ha poi allertato i Carabinieri che hanno rintracciato l’auto con i due malviventi che sono stati arrestati.

Lascia un Commento