Sarno (SA) – Arrestati due pregiudicati per rapine in farmacie

Due noti pregiudicati di Sarno sono stati arrestati dalla polizia, perché ritenuti responsabili di almeno 6 rapine commesse ai danni di alcune farmacie di Cava dei Tirreni, Nocera e Sarno. In manette sono finiti Claudio OLIVA, di 39 anni e Carlo MANZO, di 33, arrestati con le accuse di rapina aggravata e porto di arma illegale. Secondo le indagini, i due avrebbero commesso le 6 rapine, con lo stesso modus operandi, utilizzando una pistola puntata contro il titolare o la commessa per costringerli, in orario di chiusura serale, a consegnare l’incasso. 4 delle 6 rapine sono state commesse a Sarno, per un bottino totale di circa 2mila euro, mentre le altre due rapine sono avvenute a Nocera Inferiore e a Cava dei Tirreni, ciascuna con un bottino di 800 euro. MANZO è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni, mentre OLIVA, sottoposto a fermo, ha beneficiato degli arresti domiciliari.

Lascia un Commento