Sarno (SA) – Aggredisce l’ex fidanzata minorenne. Arrestato

Deve rispondere dei reati di lesioni, violenza privata, stalking e resistenza a Pubblico Ufficiale, un giovane di 23 anni arrestato ieri a Sarno dai poliziotti del locale Commissariato. Il ragazzo è stato bloccato dagli agenti mentre stava aggredendo la ex fidanzata, una ragazza minorenne, nel tentativo di costringerla a ritornare con lui. Il 23enne ha assunto un atteggiamento violento e provocatorio anche nei confronti della Polizia, opponendo resistenza al controllo. La ragazza minorenne è stata soccorsa e trasportata in ospedale per le cure del caso. Il 23enne arrestato già nello scorso mese di febbraio si era reso protagonista di un’altra aggressione nei confronti della ragazza. In quell’occasione la costrinse a salire, contro la sua volontà, sulla sua autovettura, per poi picchiarla. Anche in quel caso l’intervento dei poliziotti pose fine all’aggressione. Dalle indagini sono inoltre emersi i continui atti persecutori che l’arrestato ha posto in essere nei confronti della sua ex fidanzata: numerosi sms, telefonate a tutte le ore, pedinamenti, appostamenti ed aggressioni.

Lascia un Commento