Sarno (SA) – 20enne ferito per errore, fermato un 25enne

Sarebbe stato ferito per errore il giovane 20enne che ieri a Sarno è stato colpito da tre colpi di pistola alla spalla sinistra mentre faceva volantinaggio in Piazza Umberto I. E’ quanto ha dichiarato il suo feritore, Tommaso Cerenzia, 25 anni di Sarno, fermato dai Carabinieri della Compagnia di Nocera Inferiore. I militari hanno rinvenuto e sequestrato due pistole modificate, complete di caricatore con sei proiettili ed un coltello a serramanico, che il fermato aveva nascosto all’interno di un cassonetto dell’immondizia. L’arrestato è stato trasferito nel carcere di Salerno. Il ferito, Giovanni Vicidomini, incensurato di Nocera Inferiore, soccorso e trasportato a locale ospedale, è stato sottoposto ad intervento chirurgico. E’ stato giudicato in prognosi riservata, ma non è pericolo di vita.

Lascia un Commento