Sarno, rimase ustionata nell’incendio della sua abitazione. Muore Anna Iannone

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Non ce l’ha fatta Anna Iannone la donna di 90 anni rimasta ustionata lo scorso 11 marzo nell’incendio della sua abitazione a Sarno nel quale perse la vita il marito Adolfo Salvio di 89 anni.

A salvare la donna, allertato dalle sue urla, fu l’ex consigliere comunale Claudio Pagano che sfondò la porta e tentò di spegnere il fuoco dopo aver prelevato alcuni estintori dai negozi a piano terra. L’uomo riuscì a portare all’esterno la donna rimanendo egli stesso ustionato.

Alcune complicanze hanno però peggiorato il quadro clinico della donna che oggi è morta. 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp