Sarno, rifiuti illegali. Esposto del sindaco Canfora alla Procura


Un esposto alla Procura di Nocera è stato presentato dal sindaco di SArno, Giuseppe Canfora, per denunciare gli sversamenti abusivi di rifiuti che creano una continua emergenza. Nei giorni scorsi sono state addirittura ritrovate numerose balle di rifiuti in località Piscina-Torregatto, una delle zone di rilevante interesse ambientale.

Dal comune spiegano che si tratta in prevalenza di materiale in plastica e materiale di risulta. Cumuli di rifiuti sono stati rinvenuti anche nelle vasche di raccolta. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale che hanno ispezionato l’area interessata e fatto alcune verifiche. I rifiuti provengono probabilmente da attività di tipo industriale o edile.

Il sindaco Canfora ha inviato l’esposto alla Procura e alle Forze dell’Ordine e per conoscenza al Ministro dell’Ambiente Sergio Costa.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento