Sarno, protesta dei consiglieri di minoranza per il crollo del soffitto di una scuola

Protesta dei consiglieri di minoranza del Comune di Sarno questa mattina all’apertura della scuola elementare Serrazzeta dove è avvenuto il crollo del soffitto in un’aula quando solo per fortuna i bambini non erano ancora entrati.

I manifestanti dalle 8 alle 8.30, in segno di protesta si sono presentati davanti alla scuola indossando gli elmetti protettivi utilizzati dai muratori sui cantieri.

“Vogliamo conoscere i responsabili e stimolare l’amministrazione – dicono – a verificare tutti gli istituti presenti sul territorio e siccome il nostro sindaco è anche presidente della provincia a verificare anche tutti gli istituti superiori”.

Gli stessi consiglieri di Sarno chiedono chiarezza su chi deve svolgere attività di controllo, anche dopo che i lavori sono stati eseguiti. 

Lascia un Commento