Sarno, presto una Casa Rifugio per donne maltrattate. L’intervista all’assessore

Nascerà a Sarno la Casa Rifugio per le donne vittime di violenze. Il progetto sociale è stato finanziato dalla Regione Campania con un fondo di 200 mila euro.

Stesso finanziamento anche per Salerno e Telese Terme, per realizzare case di accoglienza. Il progetto nasce dalle numerose denunce e dal report trasmesso dall’Osservatorio regionale sul fenomeno della violenza, dal quale emerge una carenza di strutture per donne maltrattate nella provincia di Salerno, che, per numero di comuni, è ultima in classifica circa l’esistenza di case di accoglienza rispetto alla dimensione e dati del fenomeno.

Abbiamo intervistato sul progetto l’assessore alle politiche sociali del comune di Sarno, Vincenzo Salerno

Sarno, Casa Rifugio

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento