Sarno, passaggio a livello con sbarre alzate. Procura apre inchiesta

La Procura di Salerno ha aperto un’inchiesta per accertare eventuali responsabilità su quanto accaduto a Sarno il 5 agosto scorso quando le sbarre del passaggio a livello senza casellante di via Roma rimasero alzate al passaggio dei treni.

Addirittura un’ambulanza a sirene spiegate attraversò i binari con a pochi metri il treno in arrivo.

La Procura ha dato seguito quindi all’esposto presentato dall’assessore al contenzioso ed ai trasporti del comune di Sarno, Eutilia Viscardi, prima ancora che si verificasse il caso.

Lascia un Commento