Sarno, neonata morta durante il parto. Soffocata dal cordone ombelicale

La piccola Nicola sarebbe morta soffocata dal cordone ombelicale. E’ la prima ipotesi scaturita dall’autopsia effettuata sul corpicino della bimba nata morta dopo il parto all’ospedale “Martiri di Villa Malta”.

L’esame è stato effettuato alla presenza di quattro consulenti tecnici nominati dalla Procura. I risultati completi dell’autopsia arriveranno solo tra tre mesi ma l’orintamento dei periti sarebbe questo.
Se l’analisi sarà comunque confermata, la Procura dovrà accertare le responsabilità. Sono intanto 12 gli indagati per la morte della piccola. Sia la madre che la figlia, secondo la testimonienza dei familiari, erano in buone condizioni. Poi a quanto pare la situazione precipitò, spingendo i medici a decidere per un parto cesareo d’urgenza. 

La notizia del drammatico epilogo, scatenò la rabbia della famiglia della coppia, originaria di San Valentino Torio. All’esterno della Sala Operatoria alcuni medici furono anche aggrediti.

Lascia un Commento