Sarno, maxi sequestro di botti illegali. Arrestato 40enne

Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL
Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Maxi sequestro a Sarno da parte della Guardia di Finanza di 3.000 fuochi pirotecnici, in gran parte di produzione artigianale.

All’interno di un deposito situato vicino ad alcune abitazioni, i Finanzieri hanno rinvenuto, oltre ai numerosi “botti” illegali, 15 centraline per attivare i fuochi a distanza, 18 mortai, 20 metri di miccia a rapida combustione e numerosi inneschi elettrici.

 

Con questo sequestro, è stato sottratto al mercato illegale un quintale e mezzo di polvere pirica.

L’uomo che ne è stato trovato in possesso, un quarantenne di Sarno, è stato arrestato.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp