Sarno, malore per alcuni cittadini a causa degli scarichi inquinanti. Esposto in Procura

Dopo la denuncia di alcuni residenti di via Fraina, a Sarno, che nella notte tra il 28 e il 29 giugno hanno accusato sintomi di soffocamento, bruciore alla gola, nausea, vomito e mal di testa, il Sindaco Giuseppe Canfora ha inviato un esposto contro ignoti alla Procura di Nocera Inferiore, ai Carabinieri del Noe di Salerno e al Comando della Polizia Municipale di Sarno.

Nell’esposto il Sindaco di Sarno ha denunciato che alcuni cittadini sono stati costretti a recarsi al pronto soccorso per essere curati, a causa dei forti odori nauseabondi provocati da scarichi inquinanti ed ha chiesto alle autorità competenti di  individuare i responsabili degli sversamenti abusivi, che avvengono soprattutto nelle ore notturne.

Lascia un Commento