Sarno: La Giunta comunale approva il nuovo Puc

Via libera al Piano urbanistico comunale (Puc) di Sarno. E’ arrivato ieri sera dalla nuova Giunta comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Canfora, che ha accolto le controdeduzioni al Puc adottato dalla precedente amministrazione Mancusi, dando incarico al gruppo di progettazione di rielaborare, nel termine di trenta giorni, la parte programmatica del Puc adottato nell’aprile scorso, per la successiva ripubblicazione.

Le modifiche apportate dall’amministrazione Canfora, “danno al Puc – è scritto in una nota -un’anima e una identità marcatamente ambientalista: meno cemento e una maggiore tutela e salvaguardia del territorio”.
Il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora, spiega che con questo Piano non si riparte da zero, ma si corregge la visione della città futura adattandola alla programmazione e a una diversa concezione del territorio fermo restando l’impostazione strutturale dei parchi tematici.

Una delle novità più significative apportate al Piano urbanistico di Sarno riguarda le zone agricole. Si è deciso di aumentare il lotto minimo edificabile da 5mila mq a 10mila mq. Inoltre, fino alla redazione dei relativi Pua, nelle aree dei parchi tematici, sarà consentita manutenzione ordinaria e straordinaria, adeguamento funzionale senza modifiche di destinazione d’uso, con incentivi alle bonifiche ambientali.

Lascia un Commento