Sarno: il giudizio di Lello Ciccone su Franco Annunziata (AUDIO)

Ritorniamo sul coinvolgimento di Franco Annunziata, consigliere di Sarno, già consigliere provinciale e candidato sindaco di Sarno nell’operazione anticamorra “Poker” che ieri ha portato all’esecuzione di 21 arresti per associazione mafiosa, estorsione, scambio elettorale politico-mafioso e altri delitti aggravati dalle finalità mafiose, nonché per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.

Al centro delle indagini del Ros i vari interessi illeciti del clan camorristico sarnese dei “Serino”, che andavano dal  narcotraffico alla gestione di sale scommesse e videopoker.

Gli investigatori avrebbero accertato anche il sostegno elettorale fornito dai Serino ad Annunziata, per il quale è stata adottata una misura interdittiva, in quanto sarebbe stato incastrato da una foto in cui incontra un camorrista.

In merito abbiamo raccolto il commento di Lello Ciccone, politico e avvocato, già assessore provinciale del Nuovo Centro Destra, proprio come Annunziata.

 

Ecco cosa ha dichiarato

Intervista Ciccone

Lascia un Commento