Sarno, esposto anonimo sulla presunta presenza di rifiuti tossici e radioattici a Lavorate

Un esposto anonimo è giunto al Comune di Sarno dove è stato anche protocollato per segnalare una presunta presenza di rifiuti tossici e radioattivi, in località Fossalupara di Lavorate.

Di conseguenza il sindaco Giuseppe Canfora e l’assessore agli Affari Legali, Eutilia Viscardi, hanno provveduto a trasmettere una nota alla Procura di Nocera Inferiore, ai Carabinieri del Noe di Salerno e al Comando della Polizia Municipale di Sarno, affinché pongano in essere tutte le attività di loro competenza a salvaguardia della salute pubblica.


Lascia un Commento