Sarno, denunce per odori nauseabondi nella zona di Foce

Gravi difficoltà e persino malori vengono denunciati a Sarno dalla zona industriale fino alla periferia di Foce a causa di esalazioni nauseabonde: delle persone hanno dovuto far ricorso al medico a causa di malori e senso di nausea. Al Comune e alle forze dell’ordine sono giunte decine di segnalazioni sull’aria irrespirabile nella zona.

Si cerca di capire se le emissioni in atmosfera provengano da aziende che operano sul territorio o nei paesi limitrofi. I controlli ora dovrebbero essere effettuati con l’intervento dei tecnici dell’Arpac, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Campania. I cittadini di Sarno chiedono di comprendere se queste emissioni nauseabonde possano essere potenzialmente pericolose per la salute. Per ora ci si difende chiudendo balconi e finestre e rimanendo il più possibile in casa.

Lascia un Commento