Sarno, assolto dopo dieci anni. Era accusato di bullismo

Ci sono voluti ben 10 anni per capire che il giovane di 29 anni a processo, non era a capo della banda che circa 10 anni fa, poco più che maggiorenne, aveva sequestrato e picchiato un minorenne. L’assoluzione perchè il fatto non sussiste.

I fatti accaddero nel centro di Sarno, il 30 ottibre del 2008. Una banda di ragazzi, tutti minori tranne uno, entrò in azione prima avvicinando un ragazzino del posto e poi costringendolo a consegnare la sua bici dietro minaccia. La bici, come sfregio, fu lanciata dagli spalti di piazza V maggio e poi nuovamente lanciata in una fontana pubblica poco distante.

Il minore fu costretto a seguire la banda e per 4 ore fu letteralmente sequestrato e aggredito. 

La giovane gang era composta da sarnesi minorenni che sarebbero stati guidati dall’unico maggiorenne, l’imputato appunto ma nel dibattimento, in realtà, non sarebbe stato chiarito il ruolo del ragazzo.

Una risposta

  1. Alfonso raimo 08/02/2018

Lascia un Commento