Sarno: Approvato il rendiconto 2013, evitato lo scioglimento del consiglio

Il Consiglio comunale di Sarno ha approvato il rendiconto di gestione 2013, con il voto favorevole di 22 consiglieri, un solo astenuto e due gli assenti. La non approvazione del documento avrebbe comportato lo scioglimento anticipato del Consiglio Comunale.“L’amministrazione guidata dal sindaco Canfora (nella foto) – è scritto in una nota- ha dato prova di grande senso di responsabilità approvando il consuntivo della precedente gestione Mancusi”.

Con la stessa nota viene evidenzia come sia“difficile votare un atto del quale non si condividono i principi in quanto la precedente gestione economico-finanziaria non è stata positiva. A certificarlo– spiega la nota del sindaco Canfora – è l’organo dei revisori dei conti che porta una serie di raccomandazioni da tenere in debita considerazione per approntare i futuri strumenti finanziari.

Lascia un Commento