Sarno, anziano minacciato e ferito da due coniugi per aver sequestrato il pallone al loro figlio

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Le Cotoniere Saldi

Marito e moglie sono stati condannati dal tribunale di Nocera Inferiore per aver minacciato di morte un anziano di Sarno responsabile di aver sequestrato il pallone al loro figlio. Prima la donna minacciò verbalmente l’anziano di restituire la palla al figlio, pena conseguenze peggiori. Poi il marito, un 56enne, affrontò l’anziano in un bar e lo accoltellò, dopo averlo minacciato di morte.

L’uomo è stato condannato in primo grado a 6 anni di reclusione, con l’accusa di lesioni aggravate, minaccia e possesso ingiustificato di un coltello. La donna è stata condannata a 10 mesi, per la sola accusa di minaccia.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Le Cotoniere Saldi
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento