Sarno accerchiata dagli incendi, in fiamme il Monte Saretto. La rabbia del sindaco in diretta

Rabbia e sconcerto per il vasto incendio divampato oggi pomeriggio a Sarno sul Monte Saretto che sovrasta e abbraccia la città dell’Agro.

Ettari di vegetazione distrutti e famiglie impaurite per le lingue di fuoco altissime e l’aria irrespirabile. Una vera e propria città accerchiata dal fuoco.

Domani, su ordinanza del sindaco Canfora, le scuole sono chiuse. Predisposto l’Istituto Baccelli per accogliere le famiglie a ridosso della zona Pedemontana.

Sul posto le squadre dei Vigili del Fuoco della Regione e della Provincia e tanti volontari. Un incendio è divampato anche alla frazione Episcopio. Sul posto anche il Pubblico Ministero.

Un incendio “doloso al mille per mille per mano di minorenni” così ha esternato su Radio Alfa il sindaco di Sarno, Giuseppe Canfora.

La sua rabbia e il suo sfogo in diretta su Radio Alfa con Rossella Liguori

Canfora

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento