Sarno, 40 kg di droga sequestrati. Arrestati due marocchini

Operazione antidroga dei poliziotti del Commissariato di Sarno che hanno bloccato due uomini, a bordo di un'auto nella quale sono stati trovati circa 40 chilogrammi di hashish.

In manette sono finiti due corrieri marocchini, di 31 e 26 anni, bloccati dai poliziotti guidati dal vicequestore Giuseppina Sessa, presso il casello autostradale di Palma Campania della A30. A bordo di un’auto Seat Ibiza, i due giovani marocchini avevano, accuratamente nascosti nelle intercapedini della vettura, tra i parafanghi e tappezzeria laterale del sedile posteriore, 60 involucri di hashish confezionati con nastro adesivo da imballaggio per un peso complessivo di circa 40 chili.

Il valore della droga una volta immessa sul mercato dello spaccio al dettaglio sarebbe stato di oltre 200mila euro. I poliziotti hanno sequestrato anche una somma di denaro di circa 6mila euro e a casa di uno dei due marocchini, residenti nel Napoletano, sono stati trovati altri 100 grammi di droga. 

Lascia un Commento