Sapri (SA) – Rubava gioielli e preziosi ai pazienti, denunciato un infermiere 40enne

La disperazione per una situazione economica disagiata lo aveva spinto a rubare ai pazienti denaro e preziosi. L’ultimo furto in ordine di tempo, una collana del valore di tremila euro sottratta ad una signora ricoverata. Teatro delle ruberie il  reparto di cardiologia dell’ospedale dell’Immacolata di Sapri. I carabinieri della locale stazione, grazie anche alla collaborazione del personale sanitario del nosocomio , sono riusciti immediatamente a risalire al colpevole. Si tratta di un infermiere quarantenne che, messo alle strette, ha confessato di essere costretto ad utilizzare questo sistema per arrotondare uno stipendio che non gli bastava a vivere in maniera dignitosa. Per lui è scattata la denuncia per furto aggravato. La collana è stata restituita alla legittima proprietaria.

Lascia un Commento