Sapri (SA) – La giunta comunale chiede due fermate di treni veloci per Roma Termini

Integrare con altre due fermate di treni veloci i collegamenti ferroviari tra Sapri e Roma Termini. E’ l’obiettivo di un’apposita delibera con cui la giunta comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Del Medico, ha deciso di interessare Trenitalia, il Ministero dei Trasporti, la Regione Campania e l’Assessorato ai Trasporti della Provincia di Salerno, affinché, ciascuno secondo le proprie competenze, valutino la possibilità di prevedere la fermata presso lo scalo saprese dei treni Eurostar Frecciargento 9372 alle 9:50 e 9377 alle 20:20, entrambi sulla tratta Roma Termini-Reggio Calabria e ritorno.
“La stazione di Sapri interessa un bacino di utenza di circa 200.000 residenti – si legge nella delibera – Tale stazione rappresenta il sistema di collegamento più sicuro, comodo ed efficiente per icollegamenti Sud-Nord e viceversa e, pertanto, si pone come un volano per lo sviluppo ed il consolidamento dei flussi turistici verso questo territorio”.

Lascia un Commento