Sapri (SA) – Investito e ucciso da un treno

Una persona è stata investita ed uccisa da un treno lungo la linea ferroviaria fra le stazioni di Sapri e Policastro Bussentino, all’altezza di Capitello. La tragedia è avvenuta intorno alle 11.40 e il traffico ferroviario è ripreso in maniera regolare intorno alle 14. Un uomo, probabilmente dell’Est Europa, sui 30-35 anni d’età, ancora da identificare, è stato urtato da un Eurostar partito da Reggio Calabria e diretto a Roma. In attesa del ripristino totale del traffico, poco prima delle 13, sia i treni in direzione sud sia quelli in direzione nord hanno percorso alternativamente il binario attiguo a quello dell’investimento. L’interruzione della circolazione dei treni è stata disposta dall’autorità giudiziaria, per consentire i rilievi previsti in questi casi. Gli accertamenti vengono eseguiti dalla Polfer di Sapri. Oltre all’Eurostar, ripartito dopo circa due ore e mezzo, i ritardi più consistenti si sono registrati per tre Intercity e tre regionali.

Lascia un Commento