Sapri (SA) – Giro di fatture false per 3 milioni

Un giro di fatture di tre milioni di euro per operazioni inestistenti è stato scoperto dalla Tenenza della Guardia di Finanza di Sapri. L’indagine su uno smaltimento di rifiuti certificato mediante documenti falsi è sfociata in un’operazione in materia di sponsorizzazioni sportive, nell’ambito della quale è emerso che diverse società dilettantistiche di calcio e volley emettevano fatture per operazioni inesistenti e favore di imprese e società del Golfo di Policastro, del Vallo di Diano e delle province di Salerno, Napoli, Potenza e Cosenza. Gli importi delle sponsorizzazioni variano da alcune migliaia di euro fino ad 1 milione di euro. I finanzieri hanno scoperto un’evasione fiscale di oltre 3 milioni di euro e violazioni all’IVA per oltre 1 milione di euro, in quanto le società sportive trattenevano il denaro che avrebbero dovuto versare allo Stato sotto forma di imposte.

 

Lascia un Commento