Sapri (SA) – Diverse operazioni dei militari dell’Arma

I carabinieri di San Giovanni a Piro hanno deferito in stato di libertà un diciottenne del posto responsabile di furto aggravato. I militari dell’arma hanno accertato che sabato scorso il 18enne si è impossessato di un motoveicolo parcheggiato in un terreno, poi recuperato e restituito al legittimo proprietario.

A Vibonati invece i carabinieri di Vibonati hanno deferito in stato di libertà un uomo di 40 anni di Santa Marina responsabile di ricettazione. L’uomo conservava in casa due carnet di assegni bancari rubati a Policastro Bussentino, poi sottoposti a sequestro.

Una donna di 60 anni, di origini napoletane, è stata denunciata in stato di libertà per truffa dai carabinieri di Marina di Camerota. La donna aveva letto un annuncio su un giornale rendendosi disponibile ad accudire una persona anziana, al solo scopo di impossessarsi di una somma di 9mila euro. Il denaro è stato poi recuperato e restituito all’anziano.

Infine i Carabinieri di Sapri hanno ritirato la patente di guida a quattro persone tra i 19 ed i 35 anni, ed hanno segnalato all’Ufficio Territoriale di Salerno 5 giovani responsabili di detenzione di stupefacente per uso personale.

Lascia un Commento