Sapri (SA) – Dalla regione 180mila euro per la SS 18

Saranno rimossi a breve i massi che lo scorso novembre sono caduti sulla strada statale 18 che collega Sapri e Maratea, grazie ad uno stanziamento di 180mila euro messo a disposizione dalla Regione Campania. Lo ha reso noto l’assessore regionale ai lavori pubblici, Edoardo Cosenza, che, su richiesta della Prefettura di Salerno, del Comune di Sapri e di altri enti locali, ha accelerato le procedure burocratiche per far fronte all’emergenza. "A causa dell’alluvione – spiega Cosenza – un masso grande quanto una palazzina di tre piani si è staccato dal costone roccioso ed è finito ai margini dell’arteria, danneggiando un’importante struttura acquedottistica". Le risorse finanziarie saranno assegnate dall’Area Lavori Pubblici al Genio Civile di Salerno che già domani mattina procederà all’affidamento diretto ad una ditta specializzata. “Il transito dei mezzi sulla Statale 18 – ha assicurato l’assessore – sarà ristabilito in tempi rapidi".

Lascia un Commento