Sapri (SA) – Arrestato pluripregiudicato salernitano per tentato furto in abitazione

Si chiama Matteo Ragone il sessantenne arrestato stamane a Sapri dai carabinieri della locale compagnia con l’accusa di tentato furto. Ragone, pluripregiudicato salernitano, è stato fermato dagli uomini del nucleo Radiomobile mentre si dava alla fuga dopo aver tentato di entrare in un appartamento all’interno di una palazzina di via Quarto, a poche centinaia di metri dalla stazione ferroviaria saprese. E’ stato l’abbaiare del cane da guardia nel giardino della palazzina a far svegliare il padrone di casa, che accortosi del tentativo di effrazione della serratura da parte di Ragone ha immediatamente chiamato il 112. Proprio nei pressi dello scalo ferroviario il sessantenne è stato bloccato dai militari dell’Arma. Giudicato per direttissima dal tribunale di Sala Consilina, che ha convalidato il fermo, Ragone è stato posto agli arresti domiciliari nella propria abitazione salernitana.

Lascia un Commento