Sapri (SA) – Al prete anti-camorra don Luigi Merola la 2^ ediz. del premio Iantorno

Sarà don Luigi Merola (nella foto), prete napoletano anti-camorra, il protagonista della seconda edizione del Premio Nazionale “Don Giovanni Iantorno”. Il riconoscimento, che cade nel 34°anniversario della lotta di piazza per l’apertura dell’Ospedale di Sapri, di cui don Giovanni – morto nel 2006 – fu una delle guide non solo spirituali, verrà assegnato all’associazione  “‘A  voce d’ ‘e creature” di cui don Merola è presidente. La serata-evento si terrà giovedì 25 luglio 2013 alle 21 nella Villa Comunale di Sapri. Durante la manifestazione sarà presentato il progetto “Sanitansamble”, che dal 2008 ad oggi ha consentito a numerosi ragazzi del quartiere Sanità di Napoli  di essere avviati all’apprendimento della musica e di partecipare ad una orchestra giovanile di circa cinquanta elementi. Venerdì 26 luglio alle ore 19:30 sarà celebrata una messa in suffragio di don Giovanni Intorno nel 60° anniversario della sua ordinazione sacerdotale.

Lascia un Commento