Sapri, Premio Iantorno a Monsignor Bregantini per la sua lotta per la legalità

E’ stato consegnato ieri sera a Sapri, all’arcivescovo di Campobasso, Giancarlo Bregantini, il premio nazionale ‘Giovanni Iantorno’.

Il riconoscimento gli è stato attribuito “per essersi distinto per l’affermazione dei diritti costituzionali, della legalità, della difesa del Creato e della lotta al disagio giovani”.

Il Premio è stato istituito nel 2012 in memoria di don Giovanni Iantorno, parroco di Sapri protagonista della lotta per aprire l’ospedale di zona.

Abbiamo incontrato e intervistato l’arcivescovo Bregantini

mons. Bregantini

Lascia un Commento