Sapri, numeri importanti per il Cineteatro Ferrari

E’ un bilancio più che positivo quello relativo alle attività del Cineteatro Ferrari di Sapri, che in poco tempo è diventato un importante punto di riferimento per l’arte e la cultura del Golfo di Policastro. Molti gli artisti ospiti della struttura, che sono rimasti colpiti dalle qualità tecniche della struttura e dalle sue potenzialità.

I risultati fino ad oggi ottenuti sono da attribuire, secondo i gestori della struttura, anche al nuovo impianto audio installato per il cinema, che ha una potenza nominale superiore ai 5000 watt, al nuovo sistema di proiezione, al nuovo schermo: tutte attrezzature di ultima generazione.

Tante le iniziative previste per il futuro, tra cui l’adesione a 18App, che permetterà di acquistare abbonamenti per cinema e teatro attraverso la piattaforma 18App; la Carta del Docente che da settembre permetterà di acquistare abbonamenti per cinema e teatro attraverso la piattaforma ministeriale. Infine è in programma la riapertura della galleria, resa ancor più confortevole dal silenziosissimo proiettore e dall’acustica migliorata grazie al setting perfezionato dell’impianto audio.

 

Lascia un Commento