Sapri, nasce lo sportello per gli immigrati

Uno sportello per aiutare gli immigrati e promuovere percorsi di inclusione sarà inaugurato il prossimo 6 agosto a Sapri, presso gli uffici del Piano di Zona S9.  

“L’obiettivo – ha spiegato Gianfranca Di Luca, coordinatrice dell’ufficio di Piano – è fornire un’attività di informazione, consulenza ed orientamento a favore dei cittadini stranieri immigrati per agevolare l’accesso alla rete dei servizi sociali e sanitari presenti sul territorio”.

Il servizio di mediazione culturale oltre a facilitare la comunicazione tra cittadini immigrati e pubbliche amministrazioni, garantirà  l’accesso ai servizi sociali e socio-sanitari presenti sul territorio e promuove percorsi di inclusione per sviluppare la cultura di cittadinanza responsabile in una prospettiva multiculturale.

Lo sportello sarà attivo tutti i lunedì, dalle 9 alle 13.

Lascia un Commento