Sapri, assemblea del Comitato di lotta e salvaguardia del punto nascita. Le interviste

Stamattina all’auditorium Cesarino di Sapri si è svolta un’assemblea pubblica, organizzata dal Comitato di lotta a salvaguardia del punto nascita di Sapri che, assieme a quello di Polla, rischia di essere chiuso dal primo gennaio 2019 così come disposto dal Governo per i punti nascita con me di 500 parti all’anno.

Il comitato oggi ha approvato un documento con cui chiede la revoca e la sospensione del provvedimento di chiusura e non esclude la possibilità di una serrata o si sciopero generale. All’incontro di stamattina

Abbiamo raccolto la denuncia della studentessa Elisa Lauria del Comitato Studentesco in prima linea in questa battaglia e la testimonianza di una mamma del posto, Fortuna Crecca.

Ascolta

Assemblea Sapri sanità

Lascia un Commento