Sapri, a breve il servizio di telesoccorso per gli anziani del Piano di Zona S9

Nuovi servizi per gli utenti del Piano di Zona S9 di Sapri. Partirà a breve un servizio di telesoccorso rivolto agli anziani e ai disabili.

Grazie al progetto, che consiste in azioni di sorveglianza telematica e di teleassistenza a domicilio, in casa dell’utente sarà installato un apparecchio che in caso di emergenza comunicherà con una centrale operativa che a sua volta segnalerà il caso ai servizi territoriali, al medico o ai parenti. C’è tempo fino al 28 febbraio per presentare domanda per accedere al servizio; dopo quel termine sarà stilata una graduatoria che terrà in considerazione una serie di fattori, tra cui reddito ed età della persona, ma anche l’assenza di familiari.  

“Il servizio di Telesoccorso – ha spiegato Gianfranca Di Luca, la coordinatrice del Piano di Zona S9 – ha per finalità quella di garantire risposte immediate ai cittadini che vivono in contesti isolati, sono soli e che, per precarie condizioni di salute, potrebbero trovarsi in uno stato di emergenza e bisogno”.

 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento