Sapri, 2 giugno con la benedizione delle genti mare e il ricordo dei caduti in mare

In occasione del 6° trofeo di pesca sportiva “Baia di Sapri” con tecnica surfcasting, organizzato dall’associazione Battiti di Pesca ed in programma nel pomeriggio di oggi, si è tenuta stamani sul lungomare Italia ed in spiaggia la benedizione delle genti di mare alla presenza di uno dei parroci del posto, don Enzo Morabito, del comandante della locale Compagnia Carabinieri, Matteo Calcagnile, e delle massime autorità civili e militari.

Nella baia di Sapri, al canto delle sirene delle paranze, è stata deposta in mare una corona d’alloro in ricordo di tutti i pescatori e gli operatori del mare, caduti nell’adempimento del proprio lavoro.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento