“Saperi e Sviluppo: il ruolo dell’Università per la valorizzazione delle aree interne”, incontro ad Aquara. Le interviste

“Saperi e Sviluppo: il ruolo dell’Università per la valorizzazione delle aree interne” è il tema dell’incontro che si è svolto oggi all’Oratorio Parrocchiale di Aquara.

A relazionare il rettore dell’Università di Salerno, Aurelio Tommasetti; il sindaco di Aquara e direttore della BCC Aquara, Antonio Marino; il delegato del rettore al Placement, Francesco Colace. L’evento è stato moderato da Lucia Baldino, Coordinatrice dell’associazione dottorandi e dottori di ricerca italiani. L’incontro è stata occazione di confronto con sindaci ed amministratori comunali del territorio a sud di Salerno su: università, formazione, opportunità, infrastrutture.

Secondo i dati dell’ultimo rapporto Istat, per il Mezzogiorno è prevista una perdita di 3 milioni e mezzo di abitanti nei prossimi 40 anni quindi il 25% di popolazione in meno a causa dello spopolamento, del crollo delle nascite e dell’emigrazione economica.

Radio Alfa ha seguito in diretta l’evento

Riascolta
Antonio Marino

Tommasetti

Lascia un Commento