Sanza (SA) – Un Carabiniere ferito in una sparatoria. Due fratelli si danno alla macchia

Sparatoria questa mattina tra i Carabinieri e due fratelli allevatori di Sanza che questa mattina hanno prima speronato un’auto dei carabinieri della Compagnia di Sapri giunta al loro domicilio per compiere degli accertamenti e poi uno dei due, armato di carabina, ha sparato contro un militare ferendolo ad un braccio e al viso. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti. Sul luogo dell’accaduto che si trova in una zona di montagna lungo la strada provinciale che collega Sanza con Rofrano, decine di carabinieri e anche i tiratori scelti del Reparto operativo del comando provinciale dei Carabinieri di Salerno. I due allevatori, già noti alla giustizia per precedenti reati contro il patrimonio, abitano con gli anziani genitori. Si sono prima barricati in casa e poi inaspettatamente sono fuggiti dandosi alla macchia.

Lascia un Commento