Sanza (SA) – Si dimettono 9 consiglieri, cade l’amministrazione a meno di 2 mesi dal voto

Colpo di scena al Comune di Sanza, dove a meno di due mesi dalle elezioni si sono dimessi nove consiglieri comunali di maggioranza e opposizione facendo cadere l’amministrazione retta da Antonio Peluso. Le dimissioni sono state depositate questa mattina all’Ufficio protocollo del Comune. Il funzionario del Comune ha provveduto ad inviare la nota alla Prefettura di Salerno che dovrà adottare i provvedimenti del caso procedendo alla nomina di un commissario per la provvisoria gestione dell’ente. Il sindaco Peluso apprendendo la notizia ha commentato: “un atto da irresponsabili che arriva in campagna elettorale e per il quale nessuna giustificazione plausibile può essere trovata. Siamo fiduciosi – aggiunge il sindaco – che la popolazione saprà ben interpretare un atteggiamento davvero poco rispettoso del mandato elettorale conferitogli dallo stesso popolo all’atto delle elezioni”.

Lascia un Commento