Sanza (SA) – La Fondazione Monte Cervati presenta la bandiera tricolore

Sarà presentata domani 2 luglio a Sanza la bandiera tricolore in memoria di Carlo Pisacane e di tutti i caduti Cilentani e Valdianesi del Risorgimento. L’evento è promosso dalla Fondazione Monte Cervati, nell’ambito delle proprie attività nel campo della tutela, gestione, riqualificazione, valorizzazione e promozione del territorio, con il patrocinio della Provincia di Salerno e del Comune di Sanza.
La manifestazione di domani pomeriggio oltre a sottolineare la complementarietà e la valenza simbolica vuole offrire l’occasione di celebrare e ricordare i momenti salienti della storia dell’Unificazione d’Italia. Si comincerà alle 16.30, con la deposizione di una corona presso il cippo commemorativo e con la presentazione della bandiera tricolore, nell’area antistante al CEA (Centro di Educazione Ambientale), di Sanza.
Alla Cerimonia è prevista la presenza del presidente della Provincia di Salerno, del sindaco, delle autorità civili e militari, delle associazioni ex combattenti e di volontariato e dell’Ottavo Reggimento di Artiglieria Terrestre “semovente” Pasubio, appartenente alla Brigata Bersaglieri “Garibaldi”, di stanza a Persano.
Il programma si concluderà con la conferenza dal titolo “Territorio e memoria storica. Fatti e personaggi del Risorgimento italiano”, organizzata con l’Università Popolare di Sanza “Sabino Peluso”. Moderata dal prof. Felice Fusco, alla conferenza prenderanno parte la prof.ssa Rita Giordano Eboli, il prof. Antonio De Luca, l’avv. Luigi Carrano e il dott. Felice Nicotera nella qualità di studiosi e diretti discendenti dei personaggi che hanno contribuito a scrivere una pagina fondamentale della nostra storia del Risorgimento.

Lascia un Commento