Sanza (SA) – Colpo alla stazione Erg lungo la Bussentina

Colpo da manuale la notte scorsa sull’area di servizio ERG, lungo la SS 517 Bussentina nei pressi di Sanza (SA). Rubati valori per oltre 30mila euro.
Un colpo portato a segno dopo le 22,00 di ieri sera sulla frequentatissima area di servizio ERG, lungo la corsia sud della Bussentina. I ladri hanno scardinato le serrande ed introdottisi nei locali del bar hanno asportato tabacchi e gratta e vinci. In un altro locale adibito ad uffici dell’area di rifornimento hanno asportato la somma in contanti di circa 2mila euro, l’incasso della giornata di ieri.
I ladri, professionisti senza dubbio, hanno asportato anche il sistema di videosorveglianza. Al momento sono in corso i rilievi dei militari, reparto investigativo, dell’Arma dei Carabinieri. Un furto di circa 30mila euro di valore complessivo ai quali, purtroppo, vanno aggiunti i pesanti danni provocati alle suppellettili ed agli arredi della struttura. Infatti i ladri non solo hanno asportato la refurtiva, decine di stecche di sigarette e centinaia di tagliandi “gratta e vinci” dal bar, ma contestualmente hanno devastato i locali interni arrecando danni al bancone del bar, alle bevande ed ai liquori presenti.
Molto scosso il proprietario, il 70enne Giovanni Scaramuzzo, originario di Sanza che spiega: “è la prima volta che ci capita un fatto simile, non riesco a spiegarmi la violenza e lo sfregio che hanno voluto evidentemente lasciare alla nostra attività”. Indagini a tutto campo da parte dei militari.

Lascia un Commento