Sanza, incidente stradale causato da un cinghiale. Tanta paura e danni per oltre 2mila euro

Danni per oltre duemila euro e tanta paura per un meccanico di Sanza, Giovanni De Stefano, che la scorsa notte, intorno all’una, in località Taverne a Sanza, rientrando a casa, si è imbattuto in piena curva in un branco di cinghiali, almeno quattro, che non è riuscito ad evitare.

L’impatto con un grosso cinghiale, morto poi a qualche decina di metri di distanza, ha causato il danneggiamento della parte anteriore della vettura.

“Quel che più mi preoccupa che da mesi questa zona del paese è invasa da cinghiali, penso a mia moglie ed i miei figli, potevano trovarsi loro in questa situazione, e chissà con quali conseguenze” ha affermato Giovanni. “La macchina è distrutta, le coltivazioni vengono saccheggiate ogni notte. E’ una situazione insostenibile. E’ ora che l’Ente Parco del Cilento faccia cose concrete. Siamo stanchi delle chiacchiere al vento che nulla hanno prodotto in questi anni” questa la denuncia del cittadino di Sanza.

Lascia un Commento