Sanza, Giornata di Volontariato per la pulizia del paese. In strada amministrazione, cittadini e giovani migranti

“Il bene comune, lo si realizza grazie all’impegno civico dei cittadini che amano la propria comunità attraverso piccole ma efficaci azioni che rendono il proprio paese più bello e vivibile per tutti”.

E’ questo il messaggio di Michele Buonomo di Legambiente Campania ai volontari di Sanza che ieri hanno dedicato il proprio tempo e il loro impegno per la buona riuscita della seconda edizione della “Giornata di volontariato per il bene comune”. 

Coinvolti nelle operazioni anche i giovani migranti ospitati nelle due strutture di accoglienza presenti in paese.

Giovani, donne ed amministratori comunali, a partire dal sindaco Vittorio Esposito, impegnati, dalle prime ore del mattino, in una giornata di volontariato per la pulizia del paese.

Dal centro storico alla parte bassa del paese, i volontari, hanno imbracciato scope, ramazze e decespugliatori per pulire e ridare decoro al borgo.

L’amministrazione comunale fa sapere che sarà avviata una importante collaborazione con Legambiente per aumentare le iniziative di sensibilizzazione ambientale sul territorio valorizzando anche il CEA, il Centro di Educazione Ambientale.

Lascia un Commento