Sanza, distrutta dalle fiamme la baita punto informativo del Comune in località Girone

Ancora un atto intimidatorio a Sanza. Ancora una volta ignoti hanno dato alle fiamme la baita punto informativo del Comune di Sanza posto alla località Girone, sulla strada che conduce al Monte Cervato.

Il rogo, che ha completamente distrutto il fabbricato in legno, si è sviluppato la scorsa notte. Nessun dubbio sulla matrice dolosa del gesto.

Non è neppure la prima volta che ignoti danno alle fiamme la baita di località Girone. Un atto compiuto da persone che evidentemente vogliono lanciare un messaggio preciso alla comunità locale, in merito alle attività di sviluppo che sono state intraprese negli ultimi tempi sul Monte Cervato. Indignazione e sconcerto da parte del sindaco di Sanza, Vittorio Esposito e da tutta l’amministrazione comunale.

“Se qualcuno pensa di intimidire l’amministrazione comunale ha fatto male i conti – ha affermato il sindaco Esposito – Non conosciamo i motivi di questo gesto ma comprendiamo lo sgomento di tutta la comunità. Insieme con i Carabinieri forestali lavoreremo per individuare questi ignobili personaggi che pagheranno a caro prezzo questa loro stupidità”. Dal comune fanno sapere che al più presto sarà ricostruita la baita in legno e saranno ripristinati i luoghi.

Lascia un Commento