Sanza, arrestato richiedente asilo di un centro accoglienza per comportamento violento

Un 21enne richiedente asilo, originario del Gambia, ospite del Centro di accoglienza “Il Gabbiano” di Sanza, è stato arrestato questa mattina dai carabinieri al termine di alcune indagini.

L’ordinanza di arresto è stata emessa dal Tribunale di Lagonegro per il comportamento violento e persecutorio che il 21enne aveva nei confronti di alcuni operatori del centro di accoglienza.

E’ stato rinchiuso nel carcere di Potenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Lascia un Commento