Santuario di Novi Velia, firmato accordo tra Diocesi e Comune. I dettagli

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Firmato l’accordo tra la diocesi di Vallo della Lucania e il Comune di Novi Velia che pone fine alla querelle giudiziaria che va avanti da oltre 150 anni sulla gestione del Santuario.

 

Nel documento approvato questa mattina in consiglio comunale, nel corso del quale la minoranza ha abbandonato l’aula, è stato messo nero su bianco che il comune è proprietario della Strada e delle piazze del Santuario, avrà competenze sui servizi elettrici ed idrici. E’ stato definito il nome del Santuario di Novi Velia e che la diocesi e il rettore sono proprietari degli immobili.

Il sindaco di Novi Velia, Adriano De Vita, annuncia le progettualità

Ascolta l’intervista
Adriano De Vita

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento