Sant’Egidio del Monte Albino, nei guai 4 persone per evasione IVA di oltre 500mila euro

Un’indagine della Sezione di polizia giudiziaria della Guardia di Finanza presso la Procura di Nocera Inferiore, ha permesso di accertare reati finanziari i cui proventi sono stati impiegati in attività imprenditoriali nel settore della commercializzazione di autoveicoli di grossa cilindrata a Sant’Egidio del Monte Albino riconducibili a quattro persone.

Allo scopo di evadere l’IVA, è stato constatato l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti e l’IVA evasa è stata impiegata nelle attività economiche delle varie società di volta in volta costituite in maniera fittizia, intestandole a prestanome.

Con questo sistema illegale è stato realizzato un profitto derivante dal mancato pagamento dell’imposta per un valore di circa 520mila euro. E’ stato disposto il sequestro preventivo per equivalente.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento